HomeUncategorizedLoRa APRS: eppur si muove :)

Commenti

LoRa APRS: eppur si muove :) — 4 commenti

  1. buonasera spiegazione dettagliatissima intanto ancora grazie di avermi accettato nel vostro gruppo, e mi piace anche il pseudonimo di pazzo sperimentatore. Quando ho visitato il sito gia ad aprile scorso sono rimasto esterefatto d tutto quello che avete creato, mi sono letto anche un po di forum e la cosa mi appassionava sempre di piu la sera dopo ho scritto a Michele i8fuc chedendogli alcune informazioni perche ero interessato al progetto, morale della favola dopo la seconda risposta di Michele mi ha mandato tutti i link per prendere il materiale occorrente nel frattempo Michele mi spediva i pcb da montare. una lunga attesa per l’arrivo dei componenti e dalla fine di giugno ero pronto con un igate montato e un tracker, e da li sono cominciate le notti insonne e mi sono reso conto che il pazzo non ero solo io come mi sono sempre definito ma Michele mi accompagna alla grande come pazzia, ma va bene cosi perche manteniamo il cervello sempre attivo abbiamo fatto diverse prove con risultati soddisfacentissimi e sono contentissimo la nostra sperimentazione continua sempre con nuove modifiche sia hw che software. Ringrazio ancora a tutto il gruppo di avermi accettato e le nostre prove continueranno sempre per migliorare ma sopratutto per ottimizzare sempre piu il sistema e arricchirlo di cose nuove e sempre piu interessante stay tuned.

  2. caro Giovanni mi fa piacere che l’argomento ti abbia appassionato, come ha appassionato altri del nostro gruppetto… per onore del vero devo riconoscere che la tua entrata è stato un forte stimolo a rilanciare questa sperimentazione e quindi molte delle ultime novità portano il tuo marchio di origine :)… certamente ci sta ancora tanto che possiamo fare… indubbiamente questo ci aiuta a stare positivi e guardare avanti per raggiungere altri traguardi !

  3. Complimenti a tutto il gruppo per il progetto strutturato in modo professionale e soprattutto ben documentato (aspetto in cui peccano molti progetti ham).
    Sono un amante del APRS da più di 20 anni e mi sto avvicinando al Lora. A dir la verità, le prime informazioni trovate in rete son state quelle del gruppo austro-tedesco, non pensavo che anche in Italia ci fosse un gruppo così attivo.
    Gestisco un Digi/I-gate aprx su raspberry, quindi vorrei farlo diventare digipeater cross-band tra 144.800 e Lora, collegando un vostro modem attraverso una porta kiss over bluetooth. Qualcuno ha esperienza in tal senso?
    73′
    Alfredo IZ7BOJ

  4. ciao Alfredo, grazie per l’interesse dimostrato… in effetti uno dei motivi per cui nel nostro progetto abbiamo scelto di utilizzare la base SW SH123 come avrai letto, è stato proprio quello di poter sviluppare qualcosa facilmente integrabile con le realizzazioni esistenti che utilizzano il protocollo KISS.
    Nella nostra implementazione abbiamo previsto di usare sia la modalità KISS su bluetooth che la modalità KISS over Serial/RS232 che noi vediamo ottimale in quanto consente di collegare tutto il parco esistente di dispositivi che usano questo protocollo. La modalità bluetooth tendiamo a non usarla in quanto purtroppo sul processore ESP32 che usiamo il supporto di bluetooth simultaneamente alla modalità WiFi che utilizziamo per la gestione del dispositivo è problematica anche se possibile; con la modalità seriale invece non ci sono problemi.
    La versione di PCB Vr. 3 PCS 4 supporta gìà la possibilità di montare un adattatore RS232 con connettore standard DB9 o anche opzionalmente un adattatore USB per usare la modalità serial over USB per connettersi per es. a dispositivi privi delll’RS232 ma dotati di USB ( come ad es. il raspberry). Fammi sapere se vuoi i riferimenti dei due adattatori su aliexpress.

    Per quanto riguarda la realizzazione di un repeter/iGate la nostra idea era di utilizzare allo scopo il SW direwolf che per come è struttuato dovrebbe consentire agevolmente una tale applicazione. Allo stato non abbiamo però fatto nessuna prova in merito.

    cordialii 73
    Michele I8FUC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *